A proposito di Proceq

Proceq SA produce strumenti di misura portatili di elevata qualità per le prove non distruttive nell'industria del calcestruzzo, dei metalli e della carta. La squadra di Ricerca e Sviluppo, uno dei punti di forza dell'azienda, continua a creare prodotti che definiscono nuovi standard nei relativi settori industriali. Dal 1994, Proceq ha ottenuto il certificato ISO 9001 che garantisce la qualità di processi, prodotti e servizi.


Da sempre, Proceq fornisce soluzioni innovative per l'industria. Negli Anni ‘50 l'azienda ha iniziato a produrre lo sclerometro originale di Schmidt (conosciuto come «Martello di Schmidt»). Questo strumento innovativo utilizzava il primo metodo non distruttivo brevettato per le prove sul calcestruzzo. Un altro classico è stato realizzato negli Anni ’70 con il durometro «Equotip» per le prove sui metalli. Lo strumento si basa sul principio di rimbalzo Leeb inventato da Proceq. Negli anni successivi, l'azienda ha costantemente ampliato la sua gamma di prodotti, introducendo ad esempio lo strumento per l'analisi della corrosione Canin, il localizzatore di armature e pacometro Profoscope, lo sclerometro per calcestruzzo SilverSchmidt e lo sclerometro per bobine di carta PaperSchmidt. Per fornire alla propria clientela una gamma ancora più completa di prodotti, Proceq ha acquistato l'azienda inglese CNS Farnell Ltd., produttrice dello strumento a ultrasuoni per calcestruzzo più affidabile - il «Pundit».


Proceq SA è stata fondata nel 1954 a Zurigo in Svizzera. Al fine di garantire un servizio di assistenza internazionale alla propria clientela Proceq aumenta la propria presenza con succursali in Asia (Singapore), Cina (Shanghai), Europa (Londra, Zurigo), Medio Oriente (Dubai), Russia (San Pietroburgo), Sudamerica (São Paulo), Stati Uniti (Chicago, Pittsburgh) e una rete globale di agenti e partner.