It

Realtà Aumentata e

Proceq GPR Live

 

Guardare - letteralmente - dentro il calcestruzzo

Il georadar o GPR (Ground Penetrating Radar) viene generalmente utilizzato per l’indagine visiva al di sotto della superifice. Proceq GPR Live è un GPR rivoluzionario per l’imaging delle strutture in calcestruzzo. Con tutta la potenza del primo hardware al mondo con tecnologia a onda continua a modulazione di frequenza o SFCW (Stepped Frequency Continuous Wave) miniaturizzato in un pratico scanner portatile e controllato tramite avanzati algoritmi, un software intuitivo su iPad e cloud computing, Proceq GPR permette di ottenere immagini in tempo reale finora ritenute impossibili.

Proceq GPR Live è inoltre la prima soluzione su grande scala potenziata con la realtà aumenta (AR) per applicazione industriale, disponibile su iPad Apple con iOS 12. In altre parole, è ora possibile integrare il mondo attorno a voi con viste 2D e 3D GPR che si fonderanno senza soluzione di continuità nell’ambiente attorno a voi.

Esperienza AR con Proceq GPR Live

  1. Installare iOS 12 e l’ultima versione dell’app gratuita Proceq GPR Live dall’Apple Store, quindi eseguire la configurazione seguendo le istruzioni del tutorial (disponibile anche all’interno dell’app). 
  2. Utilizzare la griglia Proceq GPR Live con marcatore AR, fornita con le ultime unità Proceq GPR Live. È anche possibile scaricare la griglia più aggiornata (5 cm / 10 cm / 2 pollici / 4 pollici) e stamparla nelle dimensioni reali ('Actual size'). In alternativa, se non si dispone della griglia con marcatore AR, scaricare e stampare il marcatore AR dedicato e posizionarlo al centro della griglia tradizionale.
  3. Eseguire un area scan e registrarlo. 
  4. In modalità di visualizzazione time-slice o 3D, toccare il pulsante AR nell’app. Eseguire ora la scansione dell’area attorno alla griglia e avvicinarsi infine alla griglia con il marcatore AR. Apparirà l’esperienza AR.
  5. Scorrendo con due dita verso l’alto e verso il basso è possibile passare tra le esperienze AR delle viste time-slice e 3D.
  6. Scorrendo in orizzontale in modalità time-slice si modifica la trasparenza della visualizzazione AR 2D.
  7. Un doppio tocco solleva la visualizzazione 3D fuori dalla struttura e la posiziona nuovamente nella sua posizione originale. È inoltre possibile spostare la visualizzazione 3D scorrendo in verticale sullo schermo.

Perché utilizzare la Realtà Aumentata in situ

    La soluzione proietta la visualizzazione tomografica time-slice e 3D nell’ambiente attorno a voi, guardando attraverso l’iPad. Il risultato finale è una visualizzazione diretta e intuitiva delle misure che facilita enormemente l’interpretazione dei dati in situ.

    1. È possibile utilizzare questa soluzione per visualizzare con chiarezza eventuali oggetti e difetti, per specialisti e non specialisti in GPR. 
    2. È possibile contrassegnare gli oggetti identificati nell’immagine time-slice sulla superficie di calcestruzzo guardando attraverso l’iPad.


    Volete condividere la vostra esperienza o applicazione AR con Proceq GPR Live? Ci trovate su LinkedIn, Facebook o WeChat!

    Requisiti di sistema

      1. Assicurarsi di avere un iPad che supporta l’AR.
      2. Assicurarsi che sia installato iOS 12 di Apple o versione successiva
      3. Scaricare l’ultima versione dell’app Proceq GPR Live.

       

      Risorse

      Comunicato stampa Proceq su Realtà Aumentata

      Sito di prodotto su Proceq GPR Live 

      Tutorial video su Proceq GPR Live 

      App Proceq GPR Live 

      Griglia Proceq GPR Live con marcatore AR (5 cm / 10 cm / 2 pollici / 4 pollici)

      Marcatore AR per Proceq GPR Live